di PAOLO GIARDELLI E MICHELANGELO PESCE

Se davvero il territorio forma gli uomini che lo abitano, appare scontato che sul territorio ligure dell’alta Val d’Orba, largamente ricoperto da boschi, si siano formate generazione di uomini e donne legate fortemente al bosco e...

testo di Donata Bonometti

Abbiamo gia parlato in questo blog delle piante da marciapiede, i fiori da spartitraffico, che, in questi settimane di chiusura da covid, senza passaggio, con l'inquinamento in ribasso, abbiamo viste fiorire per le strade come se avessero radic...

Dal sito quilianonline.it  abbiamo preso in prestito il racconto di  Sabrina Rossi 

Alle donne, da sempre, è toccato l’arduo compito di cercare le erbe per medicare, curare, tingere e cosa fondamentale, mangiare.Le donne sono state capaci di raccogliere erbe,...

testo di Donata Bonometti

Copio e incollo da Mountainblog  che vi invito a visitare perchè un magazine indipendente che si occupa di comunicazione totale sulla montagna in modo assai efficace e coinvolgente. Prima dell'autoisolamento  ha pubblicato il Decalogo della...

testo di Marco Corzetto

“Eravamo 4 amici al bar” recita il testo della canzone scritta da un noto cantautore genovese.

Ed in effetti questa storia ha un inizio simile, traendo le sue origine da un gruppo di amici, seduti intorno ad un tavolo, per predisporre un progetto...

testo di Oliviero Pluviano

Ho terminato un mese intero in Amazzonia a bordo del Gaia, la mia gaiola, un barcone di legno a due ponti, pieno di amache, tipico di questi fiumi. Abbiamo portato a conoscere il cinema alle comunità del Rio Paru, in una zona sperduta ai confi...

testo di Donata Bonometti

"Si tratta di una pratica apparentemente strana o che può sembrare difficile; in realtà è tra le più semplici, quelle di un bambino in libertà che gioca e gode a scoprire l'acqua e nell'acqua se stesso e il cammino che dà gambe alla sua curiosi...

testo di Stefano Villa

Più di mille piante di pomodori, zucche, zucchine, melanzane e peperoni su tre grandi fasce dove insieme alle verdure si semina e coltiva anche il futuro.

Quel terreno al Righi, sopra la Valbisagno e che a levante guarda il Monte di Portofino, è in...

testo di Donata Bonometti

Il festival fa riferimento alle ortiche rifacendosi al motto "gettare alle ortiche" . Abbandonare, dunque, non prendersi piu cura. E volendo invece comportarsi al contrario, con una filosofia di sostenibilità che è tanto di moda oggi, fortunata...

testo di Francesco La Spina

Passo dopo passo ho imparato, nel corso degli anni, ad apprezzare qualunque tracciato, anche il più apparentemente noioso, umido o fangoso, chiuso nel bosco.... Sono rimasto sempre affascinato dagli itinerari montani, con la costante curiosit...

Please reload

e natura
ANIMALI
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle

© 2107 Pieni di giorni

 Ci riserviamo il diritto di cancellare ogni commento che riteniamo inopportuno se non addirittura offensivo dichiarando fin d’ora che non ci riteniamo responsabili di affermazioni lesive nei confronti di terzi.