di Donata Bonometti
EVENTI
museo arte quadri
cane gatto animali
diritti umani persone

NOI COSÌ

BARCA PARTIGIANA A VELA LATINA

testo di Stefano Villa La vela latina, quattro remi e un “eccezionale prototipo” di motore entrobordo. Quando il gozzo "I due fratelli" di 7 metri salpa dal porticciolo di Voltri è mezzanotte, fra il 1^ e il 2 novembre 1943. Comincia una traversata molto difficile e pericolosa. Su quella barca, infatti, c’è una missione della Resistenza che vuole portare in salvo un alto ufficiale britannico e aprire i primi contatti operativi fra gli alleati e i movimenti partigiani. Una tappa chiave per dare collegamenti e sostegni concreti alla lotta clandestina contro i nazifascisti e i suoi protagonisti sono tanti. A prepararla c’è l’organizzazione genovese Otto - fondata da Ottorino Balduzzi, primario

LA NONNA CHE PORTA IN CORSIA LE SUE FIABE

testo di Sabrina Burlando. Al Centro Spina Bifida del Gaslini, la conoscono tutti: è nonna Maria, l’autrice di fiabe a favore della ricerca su questa rara malattia neurologica, la spina bifida, che colpisce in Italia un bambino ogni mille nati. Il primo dicembre, Maria Varriale torna alla biblioteca De Amicis, per presentare, insieme a tanti amici, l’ultima avventura della prodigiosa macchina da cucire Carolina, che tesse storie incantate e fa del bene in giro per il mondo. Ventisette anni fa, quando Maria Varriale oltrepassava la soglia del reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale pediatrico genovese, non poteva immaginare che gli sguardi di quelle mamme, incontrate per caso nei corridoi con

L'INDIANA JONES DEI BORGHI VUOTI

testo di Donata Bonometti Lo abbiamo scoperto noi del Secolo un po di anni fa. Un fotografo escursionista, una specie di indiana jones del nostro entroterra, un solitario scopritore di piccoli mondi antichi. Case senza piu vita coi segni ancora della vita. Fascinoso personaggio. Come tanti anni fa continua a coltivare questa sua passione, che nel frattempo lo ha reso famoso perchè, tra l'altro, ci ha anche indicato tragitti inediti della nostra terra, ci ha trasmesso insomma la stessa passione: raggiungere villaggi abbandonati. Lui lo fa armato di falcetto e di macchina fotografica. Per immortalare un paese che non c'è piu. Un grumo di case intravisto sulle carte o con il binocolo, da un

DONNE IN FABBRICA, UOMINI AL FRONTE

testo di Donata Bonometti "Carte, immagini, riprese d’epoca in grado di riconsegnarci una Genova che non esiste più, e di raccontare, oltre alla grande storia industriale della nostra città, anche una storia più minuta fatta dei volti, voci e grafie incerte degli uomini e delle donne che hanno reso possibile con il loro lavoro l’affermarsi della città ligure quale vera capitale industriale a livello europeo. Qua ritrovate la memoria collettiva del mondo imprenditoriale, che noi salvaguardiamo". Cosi ci presenta la Fondazione Ansaldo il suo presidente Braccialarghe. Istituzione che ha sede in Val Polcevera vicino alla medievale abazia di San Nicolò del Boschetto, nell'antica stupenda villa se

CERCASI MECCANICO PER LE BICI DELL'ANGELO

testo di Lucia Compagnino Alla comunità della Casa dell’Angelo di Borzoli, che fa parte dell’Opera Don Guanella, le novità a volte sono suggerite dai talenti degli ospiti, al momento 27 ragazzi dai 9 ai 21 anni, in maggioranza italiani, allontanati dalle loro famiglie per varie ragioni, che sono interni alla casa, più 10 in assistenza diurna. “L’azienda agricola è nata perchè uno dei nostri ragazzi aveva una passione per l’agricoltura e noi avevamo un grande terreno incolto. Ora vorremmo creare una piccola officina di riparazione per le biciclette, perchè abbiamo un ragazzino che le ama e ha bisogno di ritrovarsi, e chiediamo aiuto ai genovesi” spiega Giuliano Bellezza, uno dei coordinatori

Ultimi
post

CATEGORIE

ULTIMI POST

DATA

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle

© 2107 Pieni di giorni

 Ci riserviamo il diritto di cancellare ogni commento che riteniamo inopportuno se non addirittura offensivo dichiarando fin d’ora che non ci riteniamo responsabili di affermazioni lesive nei confronti di terzi.